Lo strumento definitivo per la corretta scelta della vetrata isolante in funzione dell'esposizione del serramento, della sua dimensione relativa e della destinazione d'uso della stanza.

DESCRIZIONE

Nel complesso della finestra moderna, la corretta scelta della vetrata isolante è sicuramente un elemento di estrema importanza per la creazione del benessere all’interno dell’abitazione. Infatti è in grado di condizionare in modo notevole la perdita del calore interno alle abitazioni (valore Ug), l’ingresso di calore dall’esterno a seguito dell’insolazione diretta (valore g), la quantità di luce che entra (valore Tl), la qualità della luce (Ra) e la riflessione interna ed esterna (Ra e Ri).

 

A seconda dell’esposizione della vetrata isolante rispetto ai punti cardinali, dovremmo verificare questi parametri e scegliere la vetrata migliore.

Ad esempio dobbiamo avere una Tl elevata (alta luminosità) per le vetrate esposte a Nord dove la luce è scarsa e un buon controllo solare (fattore g) per le vetrate esposte da Est a Ovest passando per il Sud per evitare il surriscaldamento.

 

La valutazione deve però tenere in considerazione anche il tipo di locale.

Ad esempio la strategia per il controllo dell’insolazione diretta per evitare il surriscaldamento, pur a parità di esposizione, sarà diversa se è un locale dove si vive di notte es. le camere da letto nelle quali di giorno si chiudono le imposte e si lascia al buio, rispetto ad un locale dove si vive di giorno es. cucina, soggiorno, ufficio o negozio dove l’irraggiamento solare diretto deve essere controllato senza però limitare l’ingresso di luce e la visuale verso l’esterno.

 

Infine, il tipo di vetrata deve anche tenere conto delle dimensioni del serramento.

Ad esempio se un serramento è piccolo rispetto alla superfice della stanza su cui insiste, una scelta errata per quanto riguarda la luminosità del vetro renderà la stanza buia, se invece è un serramento grande la luminosità non sarà importante mentre sarà invece fondamentale il controllo solare per evitare il surriscaldamento.

 

Per scegliere correttamente la giusta vetrata isolante diventa necessario intersecare questi parametri ed evitare così una scelta sbagliata che pregiudicherebbe in modo estremamente grave il confort abitativo. Senza uno strumento questo compito diventa però molto difficile e quindi abbiamo sviluppato il solarScanner, uno strumento indispensabile per il serramentista.

FUNZIONAMENTO

Il dispositivo è dotato di una bussola collegata ad una ghiera che individua, in funzione dell’esposizione, la soluzione corretta a seconda del tipo di locale e della dimensione della vetrata.

1° step: si posa lo strumento sul vetro e si orienta la ghiera facendo collimare nord della ghiera con quello della bussola: si scoprirà così l’orientamento della vetrata.

 

2° step: si individua nella feritoia un numero in base alla dimensione del vetro.

 

3° step: tramite un Qr-code riportato sulla copertina dello strumento ci si collega con il telefono ad uno sito dove il numero individuato descrive la soluzione migliore a seconda del tipo di locale integrando la vetrata isolante con le possibili scelte di schermature solari.

Il solarScanner permette con pochi semplici passaggi di identificare immediatamente la criticità del serramento in questione e suggerire al cliente una soluzione schermante che consideri insieme al comfort termico anche la vivibilità dell’ambiente. E’ anche indispensabile per rispettare il fattore G tot <0,35 come richiesto per legge dal Decreto dei Requisiti Minimi.

Per maggiori informazioni visita il sito web Ufficiale

glassAdvisor - solarScanner

Contatti

Ambrosi Partner srl

Via Paludi 14/B

Trento, TN 38121

P.I. 02152400228

SDI: USAL8PV

info@ambrosipartner.com

Tel: 0461960286

© 2019 Ambrosi Partner srl - All Rights Reserved